Se vuoi che la tua azienda sia notata devi renderla sexy.
A meno che la tua impresa non copra una piccola nicchia di mercato, ti sarai reso conto che lo sforzo necessario per mantenerla in vita cresce ogni giorno sempre di più. E questo lo sai bene, vero? Se la crisi ti sembrava il motivo più ragionevole, oggi questo non regge più e ti ritrovi alla ricerca di una nuova causa. Caro imprenditore, ti sei accorto che nel tuo settore lavorano tante imprese simili che propongono prodotti e servizi simili a prezzi simili? Con l’avvento di internet e la globalizzazione i grandi mercati sono diventati come un piccolo paese di provincia. Se prima c’era una sola pizzeria che si poteva frequentare nel paese (ed eri costretto a mangiare quella pizza), oggi puoi scegliere quella che ti attrae di più tra le decine che sono saltate fuori come i funghi nello stesso paese. Oggi scegli la più sexy!

Proprio come una donna, l’azienda sexy si fa notare, fa parlare di sé, attrae un certo tipo di pubblico. L’azienda sexy trova facilmente clienti, collaboratori capaci e fornitori di qualità. Ma come fa un’azienda a diventare sexy?

Dalla mia profonda esperienza di consulente per le aziende, ho appurato che sono le persone a rendere sexy l’azienda dove lavorano. In questa prima parte ti descriverò le caratteristiche essenziali che si riconoscono in un’azienda sexy.
1. I collaboratori a tutti i livelli hanno sposato lo scopo dell’azienda, sono innamorati del loro lavoro e ne parlano bene in famiglia e con gli amici.
2. I collaboratori hanno un piano di incentivazione e delle statistiche di risultato con le quali misurare le loro performance.
3. In azienda sono messe in atto le riunioni di coordinazione, riunioni mensili che descrivono come è andato il mese e dei giochi che premiano la produttività dei singoli.
4. L’azienda è sempre alla ricerca di nuovi collaboratori sul mercato per affidare nuove opportunità e fortificare quelle esistenti.
5. I fornitori sono pagati sempre nel rispetto degli accordi presi e gestiti come partner dello sviluppo.
6. Il customer care è sempre in funzione non solo mediante un ufficio specifico ma anche in tutti i livelli aziendali. Il cliente viene prima di tutto.
7. Il gruppo dirigente è prodigo di apprezzamenti verso i propri collaboratori e trasmette ad ogni occasione i valori e lo scopo aziendale.
8. I clienti riconoscono il valore dei servizi e prodotti acquistati e sovente rilasciano positive testimonianze e segnalazioni di potenziali clienti in favore dell’azienda. Spesso sono dei fun.
9. L’azienda riceve spesso richieste di collaborazione da parte di personale valido e partners che vorrebbero lavorare con lei.
10. Sebbene le sfide intraprese richiedano impegno e concentrazione, l’imprenditore manifesta un atteggiamento sereno e allo stesso tempo proteso e determinato verso gli obiettivi fissati.

Ora starai pensando che un’azienda così non può esistere. Un imprenditore normale e che lavora per mantenere in piedi la sua azienda lo troverai sempre stressato, pieno di problemi, a caccia di soluzioni di natura finanziaria. Normale come te.
Oppure penserai che solo grandi aziende come Ferrari o Apple possono essere così attraenti da manifestare le 10 caratteristiche prima elencate.
Prova ad immaginare però come sarebbe se le 10 caratteristiche fossero presenti anche nella tua di azienda. Entusiasmante, vero?

Se ci fosse una ricetta per ottenere quei 10 punti, e costruire un’azienda sexy, tu avresti il diritto di conoscerla e il dovere di applicarla. Quando un’azienda diventa attraente, tutti migliori vorrebbero averci a che fare. E la tua azienda ha bisogno di questo per stare in piedi. Tu hai bisogno dei migliori per realizzare i tuoi progetti più ambiziosi, altrimenti presto ti stancherai e li metterai da parte.

Forse il vero motivo per il quale fatichi sempre di più è perchè la tua azienda non è sexy!

Dott. Gaetano Seminara
Direttore Tecnico
OSM Value Srl

Se vuoi sapere quali sono le azioni da mettere in campo per rendere la tua azienda sexy …Compila il form che segue!

Il tuo nome (richiesto)

La tua Azienda (richiesto)

Città (richiesto)

La tua email (richiesto)

Il tuo numero (richiesto)

INFORMATIVA PRIVACY

 Dichiaro di aver ricevuto, letto e compreso l’informativa sulla privacy ai sensi del Reg. UE 2016/679 (Art. 13) Link a Informativa Privacy

Esprimo in modo consapevole e libero il consenso al trattamento per le seguenti finalità:

 presto nego il consenso al trattamento dei dati personali per la finalità riportata di seguito:
1. Creazione della banca dati per comunicazioni di carattere commerciale (Marketing) anche attraverso sistemi automatizzati (fax, sms, email) (art.6 par 1 – lettera a) del Regolamento) e alla sua conservazione per 3 anni dall’ultimo rapporto intercorso;

 presto nego il consenso al trattamento dei dati personali per la finalità riportata di seguito:
2. Cessione dei dati ai contitolari (rete di imprenditori e clienti) (art.6 par 1 – lettera a) e alla loro conservazione in base alle finalità autorizzate.;